Mediaset Infinity logo
Verissimo
Catalogo
Dirette Tv
Channels
Cerca
ROYALS
12 febbraio 2024

Re Carlo, le prime parole e la prima uscita dopo la diagnosi di cancro

"È incoraggiante sentire come la condivisione della mia diagnosi abbia contribuito a promuovere la comprensione sulla malattia", il sovrano si trova a Sandringham per proseguire le cure

Condividi:

Re Carlo, al quale di recente è stato diagnosticato un cancro, ha parlato pubblicamente per la prima volta della malattia durante un'uscita pubblica a Sandringham, dove ha visitato la Chiesa di Santa Maria Maddalena con la moglie Camilla.

"Desidero esprimere il mio più sentito ringraziamento per i tanti messaggi di sostegno e di auguri che ho ricevuto in questi giorni. Come sapranno tutti coloro che sono stati colpiti dal cancro, questi pensieri gentili sono il più grande conforto e incoraggiamento", sono state le parole del sovrano che, dopo aver salutato i presenti, ha incontrato il reverendo Canon Dr Paul Williams.

"È altrettanto incoraggiante sentire come la condivisione della mia diagnosi abbia contribuito a promuovere la comprensione pubblica e a far luce sul lavoro di tutte quelle organizzazioni che supportano i malati di cancro e le loro famiglie nel Regno Unito e nel resto del mondo".

"La mia ammirazione per tutta la vita per la loro instancabile cura e dedizione è tanto più grande come risultato della mia esperienza personale", ha concluso re Carlo III, che, dopo le sue dimissioni dalla London Clinic, dove aveva subito un intervento per un problema alla prostata, aveva ricevuto la visita del figlio Harry per poi recarsi nella tenuta di Sandringham con la Regina Camilla.

La condizioni di salute di Re Carlo dopo l'intervento alla prostata e la diagnosi di cancro

Lo scorso gennaio, la royal family aveva annunciato che Re Carlo si sarebbe sottoposto a una "procedura medica per un problema di prostata ingrossata".

L'intervento è avvenuto il 26 gennaio e fonti vicine alla famiglia reale avevano fatto sapere che il sovrano stesse bene dopo l'operazione alla quale è stato sottoposto nello stesso periodo e nella stessa clinica in cui Kate Middleon ha trascorso 13 giorni di ricovero, a seguito di "un intervento programmato all'addome".

"Si prevede ora che Re Carlo dovrà evitare i lavori pubblici per almeno un mese su consiglio medico", aveva fatto sapere una fonte al Sun a proposito del monarca, che al momento segue un'alimentazione controllata e un rigido workout sotto il controllo medico per mantenere il fisico in forma dopo la diagnosi di cancro.

"Tuttavia, conoscendo il re, cercherà di mantenere alcune udienze private e insisterà per tenere sotto controllo le sue pratiche burocratiche", aveva aggiunto l'insider a proposito di Re Carlo, che ha fatto sapere di voler continuare gran parte del suo lavoro privato come sovrano e di avere il suo incontro settimanale con il primo ministro per occuparsi dei documenti di stato.

Copyright ©1999-2024 RTI Business Digital – RTI S.p.A.: p. iva 03976881007 – Sede legale: Largo del Nazareno 8, 00187 Roma. Uffici: Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) – Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 – Gruppo MFE Media For Europe N.V. – Tutti i diritti riservati.