Mediaset Infinity logo
Verissimo
Catalogo
Dirette Tv
Channels
Cerca
IL RICORDO
20 febbraio 2023

Sinisa Mihajlovic, il ricordo della moglie e delle figlie: "Buon compleanno in Paradiso"

Il 20 febbraio l'allenatore avrebbe compiuto 54 anni, sui social lo ricordano la moglie e le figlie

Condividi:
Instagram @ariannamihajlovic e @virgimih

Arianna Rapaccioni ha ricordato su Instagram Sinisa Mihajlovic - scomparso lo scorso 16 dicembre dopo una lunga battaglia contro la leucemia - nel giorno di quello che sarebbe stato il suo 54esimo compleanno. "Buon compleanno in Paradiso", ha scritto a corredo di una dolce foto con il marito Arianna, che in questi mesi ha dedicato spesso toccanti parole al campione. Tanti i commenti al post di Arianna - che con Sinisa ha avuto cinque figli: Virginia, Viktorija, Miroslav, Dushan, e Nicholas - ci sono quelli dei vip e personaggi del mondo dello spettacolo che - come nel giorno della sua morte - hanno voluto ricordare il campione, tra i quali quelli di Elena Santarelli, Samantha De Grenet, Manila Nazzaro e Pamela Camassa. "Così per sempre, i pilastri della mia vita", ha commentato, invece, nelle sue storie su Instagram Virginia Mihajlovic, che ha poi dedicato dolci parole al padre: "Auguri amore della mia vita. Ovunque sarai io sarò. E non saremo mai distanti. Fino a lassù papà, fino all'infinito". "Auguri vita mia, so amare fino a lì", ha aggiunto la sorella Viktorija nelle sue storie su Instagram a corredo di uno scatto amarcord con il padre.

Virginia e Viktorija Mihajlovic parlano della malattia del padre Sinisa a Verissimo

Virginia e Viktorija Mihajlovic nel 2019 avevano parlato a Verissimo della battaglia contro la leucemia del papà Sinisa. "Eravamo in Sardegna, ho sentito mia madre parlare al telefono con lui. Le ho chiesto cosa stesse succedendo e lei me l’ha detto in lacrime", aveva raccontato Virginia, che aveva ripercorso il primo ricovero del padre in ospedale: "Diceva 'non vedo l'ora di entrare'. E io dicevo 'Papi, ma com'è possibile?' e lui rispondeva che così finiva prima le cure". Parlando della forza del padre, le sorelle Mihajlovic avevano detto a Silvia Toffanin: "Lui è sempre lo stesso, forte, carico, sorridente. Poi ovviamente quando è da solo ha paura anche lui, ma a noi non fa mai vedere la sua sofferenza". Viktorija aveva condiviso anche l'immenso amore per il papà: "Parlare di amore è riduttivo, non ci sono parole per descrivere il sentimento che ho per il mio papà".

Arianna Rapaccioni e l'amore per il marito Sinisa Mihajlovic

Arianna Rapaccioni, invece, ospite a gennaio del 2020 a Verissimo con Sinisa Mihajlovic, aveva raccontato: "Io e mio marito abbiamo avuto lo stesso atteggiamento e la stessa reazione davanti alla sua malattia. Abbiamo voluto mostrarci positivi l'uno per l'altra, a costo di far finta di niente, per non farci preoccupare a vicenda. Abbiamo sempre mascherato le nostre paure".

Copyright ©1999-2024 RTI Business Digital – RTI S.p.A.: p. iva 03976881007 – Sede legale: Largo del Nazareno 8, 00187 Roma. Uffici: Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) – Cap. Soc. int. vers. € 500.000.007 – Gruppo MFE Media For Europe N.V. – Tutti i diritti riservati.