Mediaset Infinity logo
Verissimo
Catalogo
Dirette Tv
Channels
Cerca
L'intervista
10 febbraio 2023

Rihanna: “Difficile trovare un equilibrio tra il lavoro e la vita da mamma”

Rihanna ha parlato in un'intervista della sua vita da mamma e della sua esibizione all'Apple Music Super Bowl LVII Halftime Show

Condividi:
fonte: Ufficio Stampa

"Siamo entusiasti di fare il Super Bowl. Lo siamo davvero". Rihanna non contiene la sua emozione per la sua esibizione all'Apple Music Super Bowl LVII Halftime Show. In un'intervista con Nadeska Alexis, la cantante - diventata mamma a maggio del 2022 - racconta cosa significa per lei vivere questo momento : "È come se fosse potuto accadere solo ora. Voglio dire, quando mi hanno chiamato per farlo di nuovo quest'anno, mi sono chiesta: 'Sei sicura?'. Sono al terzo mese post-parto, dovrei prendere decisioni importanti come questa adesso? Come se potessi pentirmene", afferma. Rihanna rivela che è stato proprio suo figlio a darle la spinta di accettare la sfida: "Quando diventi mamma, succede qualcosa che ti fa sentire in grado di affrontare il mondo, di fare qualsiasi cosa. E il Super Bowl è uno dei palcoscenici più grandi del mondo. Quindi, per quanto sia stato spaventoso perché non salgo su un palco da sette anni, c'è qualcosa di esaltante in questa sfida. Ed è importante per me farlo quest'anno. È importante per la rappresentazione, è importante che mio figlio lo veda". Rihanna ammette anche che non è semplice trovare un equilibrio tra la vita da mamma e il lavoro: "L'equilibrio è quasi impossibile perché, da qualunque punto di vista lo si guardi, il lavoro è sempre qualcosa che ti priva del tempo con tuo figlio. Questa è la situazione attuale. Quando si decide a cosa dire di sì, deve valerne la pena". Con oltre 60 milioni di album venduti, Rihanna è tra gli artisti di maggior successo nel panorama discografico internazionale. La cantante afferma che per lei l'umiltà rimane un valore fondamentale. "Bisogna rimanere umili perché altrimenti questo settore ti cambierà in un modo o nell'altro. E, sapete, la mia umiltà deriva dalla mia infanzia, cresciuta nei Caraibi, in famiglia con mia madre. Lei è una donna molto umile. Sua madre era una donna molto umile. E non ho mai perso di vista questo aspetto. È molto importante per me. Spesso temo il piedistallo su cui il mondo può metterti. E voglio sempre sentire i piedi per terra. Questo mi fa sentire al sicuro", dice la cantante, che rimane ancorata alle sue radici: "Sono davvero entusiasta di avere Barbados sul palco del Super Bowl". Per quanto riguarda la sua esibizione all'Apple Music Super Bowl LVII Halftime Show: "La scaletta è stata la sfida più grande. È stata la parte più difficile. Decidere come massimizzare i 13 minuti, ma anche festeggiare. Ecco cosa sarà questo spettacolo, una celebrazione della mia carriera nel modo migliore in cui avremmo potuto metterlo insieme. E avendo solo 13 minuti, questa è la sfida, cerco di racchiudere 17 anni di lavoro in 13 minuti".

Copyright ©1999-2024 RTI Business Digital – RTI S.p.A.: p. iva 03976881007 – Sede legale: Largo del Nazareno 8, 00187 Roma. Uffici: Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) – Cap. Soc. int. vers. € 500.000.007 – Gruppo MFE Media For Europe N.V. – Tutti i diritti riservati.