Mediaset Infinity logo
Verissimo
Catalogo
Dirette Tv
Channels
Cerca
NONNI E NIPOTI
12 febbraio 2024

Filippo Bisciglia festeggia i 100 anni della nonna Vilma

"Auguri super nonna Vilma, sono 100 anni!", il conduttore condivide sui social alcuni teneri momenti con l'amata nonna

Condividi:
Instagram @filippobisciglia

Filippo Bisciglia ha condiviso sui social un dolce messaggio di auguri per il 100esimo compleanno della nonna Vilma.

Il conduttore ha pubblicato alcuni momenti dei festeggiamenti con l'amata nonna: "+100 super nonna Vilma... le ho fatto gli auguri anche da parte vostra", ha scritto, aggiungendo un cuore alle immagini Filippo Bisciglia, che ha pubblicato anche un tenero video con la nonna.

"Nonna oggi è un giorno importante! Quanti anni compi? Sono 100 anni, e ti fanno gli auguri tutti i follower che seguono tuo nipote Filippo", dice il conduttore nel filmato alla nonna.

"Grazie a tutti, 100 anni sono tanti...", risponde Vilma Scapigliati, che è nata il 7 febbraio del 1924. Pamela Camassa, che vive un'intensa storia d'amore con Filippo Bisciglia da quindici anni, ha commentato con un cuore.

Filippo Bisciglia e i dolci momenti con la nonna

Filippo Bisciglia condivide spesso sui social altri dolci momenti con nonna Vilma, alla quale è legatissimo.

"Mia nonna è in formissima. Lei mi ha insegnato a giocare a carte: da piccolo mi faceva vincere a scopa. Mi ricordo le merende con pane, burro e zucchero oppure olio e aceto", aveva raccontato in un'intervista.

"Da lei vedevo i cartoni animati, ma non li amavo... preferivo programmi come Il gioco delle coppie, La ruota della fortuna e Sentieri", aveva aggiunto il conduttore, che a Verissimo aveva parlato dell’amore per i nonni e della sua infanzia.

Filippo Bisciglia e l’amore per i nonni condiviso a Verissimo

"I miei genitori hanno sempre lavorato e stavo sempre con i miei nonni. Purtroppo da bambino ho avuto alcuni problemi di salute e sono stato fermo due anni... non ho potuto camminare a causa del Morbo di Perthes. All’epoca non si operava per questa malattia, ma sono guarito".

"A casa siamo io, i miei genitori e mia nonna", aveva aggiunto il conduttore, che aveva ricordato anche il nonno, scomparso all'età di 69 anni: "Mio nonno mi aveva costruito una tavola di legno con delle rotelle con la quale mi portavano in giro per casa".

"Quel periodo mi ha segnato, la sofferenza mi ha reso più forte", aveva aggiunto Filippo Bisciglia, che aveva parlato a Silvia Toffanin anche dei problemi di salute del padre.

Copyright ©1999-2024 RTI Business Digital – RTI S.p.A.: p. iva 03976881007 – Sede legale: Largo del Nazareno 8, 00187 Roma. Uffici: Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) – Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 – Gruppo MFE Media For Europe N.V. – Tutti i diritti riservati.