Mediaset Infinity logo
Verissimo
Catalogo
Dirette Tv
Channels
Cerca
PERSONAGGI
06 aprile 2023

Samu, tra danza e recitazione

Dall'amore per la danza alla passione per la recitazione, alle emozioni vissute ad Amici, a Verissimo la storia di Samuele Segreto

Condividi:

Samu si racconta a Verissimo sabato 8 aprile. Il ballerino ripercorre con Silvia Toffanin i momenti più intensi della sua avventura ad Amici, che si è conclusa nella terza puntata del serale, parlando anche della sua passione per la recitazione e delle sue esperienze come attore.

Samu e l'eliminazione da Amici

Samu - che nella fase serale del programma faceva parte della squadra capitanata dal suo insegnante Emanuel Lo e da Lorella Cuccarini - si era esibito nel corso della seconda manche in un guanto di sfida contro il ballerino Ramon sui 'virtuosismi' nelle loro specialità: l'hip hop per Samu e la danza classica per Ramon. Il ballerino, dopo aver perso la sfida ed essersi esibito in una coreografia sul brano Due vite di Marco Mengoni, era stato candidato al ballottaggio per l'eliminazione con il cantante Wax e lo stesso Ramon, designati nelle manche successive. Samu, quindi, aveva eseguito una coreografia sulle note di SexyBack di Justin Timberlake, e la giuria composta da Cristiano Malgioglio, Michele Bravi e Giuseppe Giofrè aveva salvato Ramon. Samu, nel confronto finale con Wax, aveva ballato sulle note del brano Mamacita dei Black Eyed Peas. Samu e Wax erano poi tornati in casetta, in attesa di ricevere il verdetto finale da Maria De Filippi: "Sto molto bene, ho pianto, perché mi sono emozionato, ma, anche se dovessi andare a casa, sono felicissimo. Sento di uscire e per me essere arrivato fino a qui è già una vittoria. Sono veramente tanto grato di aver vissuto questa esperienza, che in pochi hanno la fortuna di vivere. Ho dato tutto e non ho rimpianti. Sono cresciuto tanto e ho aperto il mio cuore ad alcune persone, ho costruito dei legami bellissimi. Continuerò ad inseguire i miei sogni e quindi sono felice", aveva detto il ballerino alla conduttrice. Maria De Filippi aveva poi annunciato l'eliminazione di Samu, e il ballerino, stringendosi in un tenero abbraccio con Wax, aveva detto: "Grazie a tutti, vi voglio troppo bene, ho imparato tantissimo da tutti voi, non vi dimenticherò mai. Amici è stata l'esperienza più importante della mia vita".

Samu e il messaggio dopo l'uscita da Amici

Samu, dopo l'uscita da Amici, aveva condiviso le sue emozioni su Instagram: "Grazie, non posso che essere grato alla vita per avermi dato la possibilità di vivere un'esperienza del genere". "Amici è stata una montagna russa di emozioni. Per capire realmente cosa ti dà questo programma devi avere la fortuna di viverlo e l'ho avuta io. Ho trovato tantissime persone meravigliose che hanno creduto in me, dei compagni di viaggio indimenticabili e un'organizzazione pronta a sfornare sogni per dei ragazzi che dedicano la propria vita a questo", aveva scritto il ballerino, aggiungendo alcuni cuori a un suo scatto. "Sono grato a tutte le persone che fanno parte di questa dimensione surreale, perché ho imparato tantissimo da ognuno di voi. Sono grato a tutti coloro che da casa mi hanno dato e continuano a darmi così tanto affetto inaspettato che spero nel mio piccolo di riuscire a ricambiare a ognuno di voi. Un ringraziamento speciale va a tutti i professionisti che mi hanno seguito e supportato, sopportato e motivato dall'inizio alla fine. Grazie al mio professore Emanuel Lo, che mi ha dato fiducia sin dal primo giorno. Spero che questo 2023 possa essere l'inizio di un percorso pieno di avventure e opportunità sempre più grandi", aveva concluso Samu.

Samu e la borsa di studio a New York vinta ad Amici

Samu, dopo la sua uscita da Amici aveva vinto una borsa di studio di un anno presso la Ailey School di New York - la scuola di danza con sede a Manhattan dell'Alvin Ailey American Dance Theater, fondata dal celebre coreografo Alvin Ailey. Il bellerino aveva ricevuto la notizia da Tracy Inman, co-direttore della scuola, che durante una videochiamata con Amici, aveva detto a Samu: "Siamo lieti di premiare Samuele Segreto con una borsa di studio di un anno alla Ailey School per il 2023-2024". “Il 'programma scholarship' è quello più competitivo che la scuola possa offrire. La quantità di discipline insegnate nella scuola mira a creare un danzatore versatile, che possa spaziare nel mondo della danza e dello spettacolo in generale", aveva aggiunto Inman rivolgendosi al ballerino, che si era commosso nel ricevere la notizia insieme ai suoi ex compagni di avventura.

Instagram @samusegreto

Le emozioni di Samu dopo l'uscita da Amici

"Amici è stato un sogno. Nel primo periodo era tutto strano, tutto nuovo. All'inizio forse avevo un po' un freno, ma piano piano sono riuscito a far uscire tutto, a volte anche sentendomi anche in imbarazzo", aveva detto il ballerino a WittyTv dopo l'uscita dal talent show di Canale 5. "Mi hanno dato una borsa di studio a New York, è surreale pensare che a settembre del 2022 ero a Monreale e il prossimo settembre sarò a New York. Ce l'ho sempre messa tutta, sono stato sempre tanto determinato, ho avuto la fortuna di avere una famiglia bellissima che mi appoggia e che ha sempre creduto nei miei sogni. Sono grato anche a tutti i miei compagni, che mi hanno accompagnato in questo viaggio bellissimo", aveva aggiunto il ballerino.

La storia di Samuele Segreto

Samuele Segreto, questo il nome di battesimo del ballerino, è nato a Palermo il 23 luglio del 2004, e vive a Monreale, dove frequenta l'Istituto Superiore Statale Mario Rutelli. Samu - che è ha due fratelli ai quali è molto legato - alla vigilia della terza puntata del serale di Amici aveva ricevuto nella scuola una toccante lettera della mamma Loredana, e si era commosso nel leggerla e nel vedere una loro foto allegata alla lettera. Samu si è appassionato alla danza sin da piccolo. Il ballerino aveva iniziato a prendere lezioni di danza nel 2012, specializzandosi nell'hip-hop. Samu, che aveva preso parte anche ai Mondiali di hip hop di Las Vegas, si era poi avviciniato anche alla recitazione: "Voglio vivere di arte, fare quello che mi fa stare bene. Di sicuro, se fossi obbligato a scegliere, la danza sarebbe al primo posto, perché è indescrivibile le emozioni che mi dà, quello che sento quando ballo. Con la danza sento di mettermi veramente a nudo, e questa è una cosa bellissima. La danza è il linguaggio dell'anima, ma anche il mondo della recitazione è stupendo", aveva detto il ballerino a Maria De Filippi, prima di ricevere il verdetto dell'eliminazione. Samu, infatti, nel 2016 aveva debuttato come attore al cinema con il film In guerra per amore, e aveva poi recitato al fianco di Claudio Santamaria nella miniserie di Canale 5 L'Ora - Inchiostro contro piombo, ambientata a Palermo, nella quale aveva interpretato il personaggio di Dino Ruscica, un ragazzo che collaborava come redattore per con il giornale locale, che trattava di episodi di criminalità legati alla mafia. Tra il 2016 e il 2017 Samu aveva danzato in alcuni programmi tv, tra i quali House Party e Pequenos Gigantes, e si era esibito anche a Bruxelles ne Lo Schiaccianoci. Nel 2018 il ballerino aveva interpretato Giuseppe in Mario Francese, una pellicola del ciclo di film di Canale 5 Liberi Sognatori, dedicati a figure coraggiose che si sono sacrificate in nome della giustizia.

Il percorso di Samu ad Amici

Samu era entrato ad Amici il 18 settembre, nella prima puntata del talent show, voluto dall'insegnante Emanuel Lo. Il ballerino nella scuola aveva dedicato un dolce messaggio a Elena D'Amario, ballerina professionista e coreografa del talent show, confidandole i propri sentimenti: "Sono innamorato di te, peccato che ci separano più di dieci anni, perché l'età anagrafica per me non conta", diceva il bigliettino, accompagnato da un palloncino a forma di cuore, che Maria De Filippi aveva consegnato da parte del ballerino a Elena D'Amario, 33 anni a giugno. "Mi dichiaro, ma lo sai, sei bellissima, stupenda. Sono viola ora, vero?", aveva aggiunto il ballerino, ed Elena aveva commentato: "La galanteria siciliana". Samu, prima di ricevere il verdetto dell'eliminazione, aveva parlato dell'amore: "L'amore per me è sempre un disastro". "Testimonio che ti innamori sempre in modo sbagliato", aveva detto con ironia Maria De Filippi al ballerino, che le aveva fatto eco: "Io combatto da sempre con me stesso contro questa cosa, ma l'amore è la cosa più bella che c'è, anche quello per la mia famiglia". Samu ad Amici aveva vissuto alcuni momenti difficili, dovuti ad alcune sue insicurezze. Emanuel Lo a ottobre aveva aiutato il suo allievo a superare alcune sue paure: "Spesso, per carineria, non ho parlato di molte cose riguardanti il mio carattere", aveva detto al suo insegnante il ballerino, che aveva manifestato anche alcune insicurezze legate al suo aspetto fisico: "Del mio fisico vorrei cambiare l'altezza, che più volte mi ha messo a disagio. Aanche ai casting di Amici vedevo gli altri che erano più alti di me, e questa cosa mi faceva paura. Ora non voglio avere più paura". Samu a gennaio, invece, aveva detto alla ballerina Maddalena: "Mi chiedo se il mio percorso nella scuola sia un po' piatto, mi sento confuso. Non ho idee chiare su di me, non mi capisco". Il ballerino, alla vigilia della terza puntata del serale, aveva avuto una conferma del suo talento: Samu, infatti, aveva vinto la 'Prova libertà' - un'audizione speciale giudicata dalla ballerina e coreografa Irma Di Paola - nella quale si era confrontato con gli altri ballerini della scuola in un'improvvisazione.

Samu e il messaggio di Beppe Fiorello dopo Amici

Samu, prima di entrare ad Amici, aveva recitato nel film Il mio corpo vi seppellirà e di recente è stato uno dei protagonisti della pellicola Stranizza d'Amuri, con cui Giuseppe Fiorello ha esordito alla regia. Il film, uscito nelle sale il 23 marzo, è liberamente ispirato a un fatto di cronaca nera accaduto in Sicilia all'inizio degli anni '80: la vicenda di Toni e Giorgio, una coppia di ragazzi gay uccisi a Giarre in circostanze mai chiarite. Nel film Samu veste i panni di Gianni Accordino, un ragazzo di 17 anni che viene preso di mira da alcuni coetanei che hanno scoperto la sua omosessualità̀, ed è costretto a subire in silenzio i loro pregiudizi e il loro odio. Unico suo conforto è la madre Lina, che lo sostiene anche quando si deve scontrare con il carattere violento del suo compagno Franco, proprietario dell'officina dove lavora il figlio, che stringe un rapporto d'amicizia con Nino, interpretato da Gabriele Pizzurro, che poi si trasforma in un sentimento più forte, che i ragazzi sono costretti a mantenere segreto per la paura del forte pregiudizio di chi li circonda, fino al tragico epilogo. Samuele Segreto, dopo la sua uscita da Amici, aveva ricevuto sui social parole di stima da parte di Beppe Fiorello: "Vi annunciamo che continueremo il tour dei cinema; nelle prossime tappe verrà con noi anche Samu a salutarvi nelle sale. Bentornato amico carissimo, sei stato grande ad Amici, sei un talento e un ballerino pazzesco, ora goditi anche il successo del tuo film e l'affetto del pubblico che lo sta amando! Ti vogliamo tanto bene", aveva scritto il regista a corredo dello scatto di una videochiamata con Samu.

Copyright ©1999-2024 RTI Business Digital – RTI S.p.A.: p. iva 03976881007 – Sede legale: Largo del Nazareno 8, 00187 Roma. Uffici: Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) – Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 – Gruppo MFE Media For Europe N.V. – Tutti i diritti riservati.