Mediaset Infinity logo
Verissimo
Catalogo
Dirette Tv
Channels
Cerca
Star
10 luglio 2024

Kevin Bacon "si traveste" da persona comune: "Fa schifo, meglio essere famosi"

L'attore Kevin Bacon ha voluto provare per un giorno a essere una persona comune e ha raccontato l'esperimento in un'intervista: "Le persone mi spingevano, mi passavano davanti, ho dovuto fare la fila per prendermi un caffè"

Condividi:

Kevin Bacon ha voluto provare per un giorno a essere una persona comune, ma sono bastate poche ore per accorgersi che una vita da sconosciuto, a detta dello stesso attore, "fa schifo".

Kevin Bacon, 66 anni, ha rilasciato un'intervista a Vanity Fair nella quale ha parlato dell'esperienza, raccontando di aver sempre sognato di camminare per strada senza essere riconosciuto. Per questo ha scelto di provarci, ricorrendo all'aiuto di un professionista e con il trucco cinematografico.

"Mi sono messo un cappello e un paio di occhiali, ma funzionano fino a un certo punto. Quindi mi sono rivolto a un make up artist esperto in effetti speciali e gli ho chiesto di mettermi alcune protesi, con denti falsi e un naso diverso", ha raccontato l'attore, che ha raggiunto il successo nel 1984 vestendo i panni di Ren nel film Footloose, per poi lavorare con star del calibro di Tom Cruise, Meryl Streep, Jack Nicholson e Tom Hanks.

"Nessuno mi ha riconosciuto", ha aggiunto Kevin Bacon, spiegando di aver però iniziato a provare una strana sensazione, ossia quella di essere invisibile: "Le persone mi spingevano, mi passavano davanti, nessuno mi diceva Ti adoro, ho dovuto fare la fila per prendermi un caffè. Mi sono detto: Questa vita fa schifo, torno a essere famoso", ha spiegato l'attore. .

Copyright ©1999-2024 RTI Business Digital - RTI S.p.A.: p. iva 03976881007 - Sede legale: Largo del Nazareno 8, 00187 Roma. Uffici: Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) - Cap. Soc. int. vers. € 500.000.007 - Gruppo MFE Media For Europe N.V. - Tutti i diritti riservati.