Mediaset Infinity logo
Verissimo
Catalogo
Dirette Tv
Channels
Cerca
LE PAROLE
05 dicembre 2023

Federica Pellegrini scrive alla figlia: "Nascerai in un mondo difficile"

In un'intervista, l'ex nuotatrice racconta i preparativi, le emozioni e l'attesa per la nascita della sua prima figlia

Condividi:
Instagram @kikkafede88

Federica Pellegrini. al nono mese di gravidanza. racconta in un'intervista a Vanity Fair l'attesa della prima figlia, le difficoltà affrontate nella sua carriera e il rapporto con il marito Matteo Giunta. La campionessa pensa a una lettera per sua figlia che dovrebbe nascere tra la fine di dicembre e i primi giorni di gennaio: "Nascerai in un mondo difficile, ma spero con tutto il cuore di darti gli strumenti per poter scegliere. Tutti ci siamo trovati in momenti bui, o in compagnie sbagliate, ed è in quel momento che devi decidere che strada prendere. Amati, abbi sempre tanto rispetto di te stessa, e agisci di conseguenza". Nel corso dell'intervista, Federica Pellegrini racconta anche del sessismo che ha dovuto affrontare dopo la fine della sua carriera da nuotatrice: "Si tende a incasellare la donna sempre e solo nel ruolo di madre. Non ho mai sentito fare le stesse domande sessiste a un atleta maschio in conferenza stampa". Pensando al futuro, Pellegrini aggiunge: " Aspetto di partorire e di cambiare, così mi dicono. Io di sicuro non ho la pazienza di mia mamma, che aveva smesso di lavorare perché sentiva l’esigenza di seguire i figli. Non esistevano le tate. Io ci proverò, ci sarò, poi a un certo punto sclererò anch’io: la mia voglia di continuare a lavorare e a realizzarmi come persona dovrà conciliarsi con la mia nuova condizione. Non mi illudo che sia semplice".

Matteo Giunta e le emozioni dell'attesa della prima figlia con Federica Pellegrini

In una recente intervista Matteo Giunta aveva condiviso la propria emozione e quella della moglie di diventare genitori per la prima volta: "È un momento bellissimo, non potevo e non posso chiedere altro. E, fortunatamente, anche Federica ha vissuto una gravidanza da metterci la firma. Speriamo che vada avanti così". "L'arrivo della piccola sposterà molto gli equilibri all'interno della nostra famiglia. Dovremo bilanciare tutto di nuovo, ma penso che anche quella sarà una parte piacevole della nostra crescita. Sono contentissimo che sia una femmina e potrei essere molto geloso della bimba, per il resto sarà tutta una scoperta", aveva aggiunto l'allenatore.

Copyright ©1999-2024 RTI Business Digital – RTI S.p.A.: p. iva 03976881007 – Sede legale: Largo del Nazareno 8, 00187 Roma. Uffici: Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) – Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 – Gruppo MFE Media For Europe N.V. – Tutti i diritti riservati.