FILM
12 agosto 2021

Ready player one: il film in alta definizione su Infinity+

Scopri di più sul film di Steven Spielberg, anche in 4k

Condividi:

È disponibile su Infinity+ il film del 2018 di Steven Spielberg Ready Player One, l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo scritto da Ernest Cline nel 2010, che per l’occasione ha contribuito alla sceneggiatura. Il più recente dei capolavori di Spielberg racconta un viaggio mozzafiato nel virtuale, in cui viene offerta l’unica chance di felicità da una realtà devastata e opprimente.

Ready Player One: la trama

Siamo nell’anno 2045: sulla Terra la sovrappopolazione, l’inquinamento, le guerre e la povertà stanno devastando il pianeta e la vita dei suoi abitanti. Gli esseri umani hanno a disposizione un’unica valvola di sfogo: la piattaforma virtuale chiamata O.A.S.I.S. creata dal geniale James Halliday. Quest'ultimo, prima di morire, rivela la presenza in Oasis di un easter egg, un livello segreto che consente, a chi lo trova e vince ogni sfida, di ottenere il controllo di Oasis. Tra i cybernauti inizia così la sfida per il controllo della piattaforma. Protagonista della pellicola è il giovane Wade Watts che, fanatico del mondo virtuale ma costretto a vivere in una baraccopoli, vede in questa sfida una possibilità di riscatto. Decide così di mettersi alla prova con il proprio avatar Parzival per ottenere il controllo della piattaforma. La ricerca agli easter egg non sarà affatto semplice e Wade si troverà a combattere una concorrenza spietata.

Ready Player One: il libro

Ernest Cline considera Spielberg una delle sue più grandi fonti d’ispirazione nella creazione del suo primo romanzo: “È difficile quantificare l’effetto profondo che ha avuto il lavoro di Steven Spielberg sulla mia vita e sui miei interessi; non avrei mai potuto scrivere Ready Player One se non fossi cresciuto nutrendomi dei suoi film. Proprio come chi è cresciuto con la passione per il cinema negli anni ’70 e ’80, il suo lavoro è intessuto nella trama della mia vita. Gran parte di esso ha finito per direzionare la storia e il modo in cui ho scelto di scriverla, e la prova di ciò è evidente in tutto il libro”. Steven Spielberg ha invece affermato che “Nel libro c’erano molti riferimenti ai miei film come regista e produttore degli anni ’80, ma non volevo che il film mostrasse lo specchio di me stesso. Abbiamo lasciato giusto un paio di riferimenti, ma sono soprattutto le impronte culturali che altri registi, artisti, stilisti e musicisti di quell’epoca hanno lasciato”. In Ready Player One sono infatti presenti molti easter eggs riferiti ai videogames e alla cinematografia anni ’80.

Ready player one: gli attori

Per Ready Player One Spielberg si è affidato ad un cast in cui vengono mischiati giovani talenti e veterani del mestiere: Tye Sheridan, Olivia Cooke, Ben Mendelsohn, Simon Pegg, T.J. Miller, Mark Rylance e Ralph Ineson. Poiché ogni singolo set di OASIS è virtuale, il regista ha creato un avatar per i vari attori in modo che indossando le visiere potessero avere un’idea di come sarebbe stato l’ambiente in post-produzione. L’alternativa era quella di dover immaginare tutto e girare in una stanza bianca piena di macchine da presa digitali. Poter rendere tangibile il set ha permesso loro di ottenere performance migliori.

Ready Player One: il trailer

Guarda subito Ready Player One, in streaming su Infinity+ e inizia la sfida agli easter eggs anni ’80!

Contenuto disponibile, anche in 4k, fino al 12 aprile 2022.

GUARDA ALTRI VIDEO
Copyright ©1999-2024 RTI Business Digital – RTI S.p.A.: p. iva 03976881007 – Sede legale: Largo del Nazareno 8, 00187 Roma. Uffici: Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) – Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 – Gruppo MFE Media For Europe N.V. – Tutti i diritti riservati.