FILM
02 gennaio 2023

Dove vedere Cetto c’è, senzadubbiamente

Il film con Antonio Albanese è in streaming su Infinity+

Condividi:

Tornano le disavventure politiche di Cetto La Qualunque: divertiti con tutta la famiglia con Cetto c’è, senzadubbiamente in streaming su Infinity+.

Cetto c'è, senzadubbiamente: la trama

A dieci anni dalla sua elezione a sindaco di Marina di Sopra di Cetto la Qualunque si erano perse le tracce. Scopriamo che vive in Germania e, messa da parte ogni ambizione politica, Cetto si presenta ai tedeschi come un irresistibile e pittoresco imprenditore di successo, con la sua popolare catena di ristoranti e pizzerie. Il richiamo della sua terra resta tuttavia forte e la notizia dell’aggravarsi delle condizioni dell’amata zia che lo ha cresciuto, lo induce a tornare in patria. In Italia la zia gli rivelerà qualcosa sul suo passato, e sui suoi natali, che cambieranno per sempre il corso della sua vita e, purtroppamente, anche quella di tutti noi. Cetto torna al comando e questa volta le conseguenze possono essere imponderabili.

Cetto c'è, senzadubbiamente: il cast

Nel capitolo conclusivo della trilogia “d’u pilu”, diretto da Giulio Manfredonia (È già ieri, Si può fare, Se fossi in te), protagonista è ancora una volta Antonio Albanese (Mamma o papà?, Come un gatto in tangenziale) che interpreta il suo personaggio di Cetto La Qualunque. Dai film precedenti il cast di Cetto c'è, senzadubbiamente prende in prestito Lorenza Indovina, Maria Rosaria Russo e Davide Giordano, mentre la new entry è Caterina Shulha (Non sono un assassino, Hotel Gagarin).

Cetto c'è, senzadubbiamente: il trailer

Contenuto disponibile fino al 30 giugno 2023.

GUARDA ALTRI VIDEO
Copyright ©1999-2024 RTI Business Digital – RTI S.p.A.: p. iva 03976881007 – Sede legale: Largo del Nazareno 8, 00187 Roma. Uffici: Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) – Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 – Gruppo MFE Media For Europe N.V. – Tutti i diritti riservati.