L'Isola Dei Famosi
20 marzo 2019

"Non diamo i numeri"

Soleil detta le regole di Cayo Paloma

Condividi:

La nuova #Isola è sicuramente un punto di arrivo per i naufraghi arrivati al 55° giorno di sopravvivenza; ma è anche un nuovo punto partenza, soprattutto per Luca Vismara che dopo aver affrontato cinque nomination sente di aver raggiunto finalmente la sua “Elle apostrofo Isola”, quel luogo sognato e sempre visto solo dallo schermo della televisione e che ora è diventata casa.  Una casa da costruire e da scoprire. Passeggiando per le spiagge bianchissime della nuova #Isola, Luca e Sarah Altobello decidono che questi ultimi giorni saranno per loro come una vacanza, e per immortalare il momento, si scattano il "selfie dei naufrahi" utilizzando una conchiglia come smartphone. Soleil Sorgè si alza con tutt’altre intenzioni invece: c’è da trovare nuove riserve di cocchi e costruire la capanna, altro che selfie; ma i compagni naufraghi sembrano di tutt’altra idea e al corpo preferiscono far lavorare la mente. Marco Maddaloni consiglia a Soleil un piano aritmetico elaborato con Luca per dividere i cocchi; ma la leader interrompe bruscamente le operazioni del judoka con un perentorio: “Non diamo i numeri”. Luca rimane ad osservare la scena deciso a non farsi rovinare l’umore dall’atteggiamento di Soleil; con un ghigno il naufrago dichiara di volersi occupare del proprio benessere e non certo della capanna. Sarah è d’accordo e si lancia in una danza della pioggia, dichiarando di essere pronta a rimanere sotto l’acqua battente senza riparo. Sull’Isola che non c’è, Kaspar Capparoni e Stefano Bettarini ripensano alla puntata: chi sarà diventato leader tra e Soleil e Aaron? La risposta non ha importanza perchè prima o poi, Soleil dovrà scontrarsi con loro e allora sarà affidata al giudizio sovrano del pubblico. L’attore romano la vuole vedere sull’Isola che non c’è, perché “questi non sono i giochi senza frontiere qui bisogna sopravvivere!” All’ombra di Cayo Paloma, Luca e Marina La Rosa bisbigliano tra i panni appesi. Secondo il naufrago i due “veterani” - Paolo Brosio e Riccardo Fogli - hanno fatto un’Isola cercando di non esporsi, covando risentimenti che li hanno portati ad avere reazioni spesso esagerate. Per Marina è meglio dire le cose man mano e con i giusti toni, certa che non sarebbe stata capace di fare altrimenti, perché una dialettica aggressiva come quella di Riccardo e Paolo non le appartiene. Luca però è meno diplomatico: sono i suoi ultimi giorni sull’#Isola e non vuole più aver pietà per tutte queste persone incoerenti che non si sono mai esposti. D’ora in avanti, le sue “frecce“ verranno scoccate con un veleno ancora più potente e letale; Marina però, pur riconoscendosi un talento per le battute caustiche, non si sente abbastanza aggressiva da poter accontentare l’amico. Intanto è arrivata l’aspettata colazione della leader, che però solo Sarah e Riccardo potranno consumare, per la punizione data in puntata a Soleil. Mentre i suoi “fedeli” si preparano a gustarla, Soleil rimane in disparte, consolata dalla gioia di Sarah: “La leader ha la meritocrazia su tutto” seguita da Riccardo “La nostra leader ha scelto noi perché le siamo fedeli”! Cos'altro sarà accaduto ai naufraghi sbarcati su Cayo Paloma? Non vi resta che scoprirlo negli appuntamenti con il daytime dell'#Isola: alle 16:05 su Canale5, alle 19:00 e alle 12:10 su Italia1 e alle 20:30 su Mediaset Extra!

Copyright © 1999-2023 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.A. – RTI S.p.A., Mediaset N.V., sede legale Amsterdam (Paesi Bassi) – Uffici Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) - Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333